Menu
METEOOSTIA E LE TERZE PARTI OSPITATE NON UTILIZZANO COOKIE DI PROFILAZIONE O ALTRO PER RACCOGLIERE I TUOI DATI PERSONALI.
PUOI CONTINUARE LA TUA NAVIGAZIONE IN QUANTO NON E' NECESSARIO IL TUO INTERVENTO.

Meteo Ostia

 

Nuovo DATA CENTER dell'ECMWF a Bologna

06-12-2021


Importante conquista dell'Italia che avra' il privilegio di ospitare presso il TECNOPOLO DI BOLOGNA il nuovo centro di calcolo dell'ECMWF (European Centre for Medium-Range Weather Forecasts) prendendo dunque il posto del centro di READING ormai giunto al termine dell'operativita'.




IL NUOVO CENTRO METEO

Il nuovo centro meteo occupa ben 21.500 metri quadri di superficie e una volta pienamente operativo fornira' dati a 34 Paesi tra stati membri e stati cooperanti, 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per almeno 25 anni. I lavori sono iniziati a fine 2018 e sono terminati con l'inaugurazione della struttura il 14 settembre 2021. Iniziata gia' la fase di test a cui seguira' la graduale migrazione di tutti i dati e del personale con previsione della piena operativita' nel maggio 2022.




IL SUPER COMPUTER

Il super computer BullSequana XH2000 fornito da ATOS, costato 80 milioni di Euro, offre prestazioni 5 volte superi rispetto all'attuale HPCF presente a Reading. Il sistema principale e' composto da quattro cluster autosufficienti, ognuno collegato a tutti gli storage ad alte prestazioni. Presenti 'nodi di calcolo' per lavori paralleli, 'nodi GPIL' per uso generale e carichi di lavoro interattivi oltre a 'nodi con funzioni speciali' per la gestione del sistema.

La potenza di calcolo migliorata consentira' progressi quali:

    -   La previsione d'ensemble passera' da una risoluzione orizzontale con griglia di 18 km ad una di circa 10 km portando maggiore definizione delle previsioni di temperature e venti vicini alla superficie;

    -   Introduzione di un nuovo schema multistrato per la lettura delle temperature nelle zone innevate;

    -   Emissione giornaliera di previsioni ad ampio raggio piuttosto che due volte alla settimana

    -   Aumento del numero di membri da 51 a 100 per la descrizione di eventi estremi nell'intervallo di tempo mensile;

    -   Miglioramento generale dei modelli numerici e dello studio sulle nuove architetture per il calcolo.

 

70